We are young

Dal 7 al 10 settembre noi ragazzi delle superiori di Santissima Trinità e San Giuseppe Artigiano abbiamo partecipato al campo dal titolo “we are young!” presso Niquidetto di Viù a “Casa Emmaus”.

L’argomento principale del campo sono stati i giovani. Per sviluppare questo ampio argomento abbiamo usato il metodo della revisione di vita: vedere, valutare e agire. In un primo momento abbiamo dunque parlato di chi sono i giovani di oggi e quali sono le cose che ci accomunano e ci differenziano rispetto alle vecchie generazioni e a quelle ancora più giovani. Si è poi discusso su quelle che sono le differenze e i punti di forza di chi vive la realtà della parrocchia confrontandosi anche con realtà esterne di chi ha intrapreso cammini differenti. Abbiamo in conclusione analizzato i possibili modi per eliminare i pregiudizi della comunità su noi giovani elaborando idee e progetti per il futuro, partendo proprio dalle idee emerse in precedenza. Oltre ai temi trattati il campo è come sempre un modo per mettersi alla prova, confrontarsi e crescere insieme.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ne hanno permesso la buona riuscita.

Andrea Cardinale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!