L’oratorio una grande famiglia

L’oratorio, si sa, può essere considerato come una grande famiglia e proprio per questo sabato 29 Aprile l’oratorio Santissima Trinità ha deciso di dedicare un intero pomeriggio di festa alle famiglie del quartiere. Fin dal momento dell’accoglienza si è percepita un’atmosfera gioiosa e ricca di positività. La musica e la danza hanno dato il via alla festa coinvolgendo tutte le famiglie che insieme seguivano i passi e i gesti proposti dagli animatori, lasciandosi travolgere dal divertimento.

Dopo un po’ di balli si passa al grande gioco organizzato dal gruppo di terza media e prima superiore che attraverso i vari stand ha voluto mettere in risalto le qualità che appartengono alla famiglia e perciò c’era uno stand nominato CASA, il luogo della famiglia, gli altri avevano ASCOLTO, in quanto è importante non trascurarlo specialmente in famiglia, l’INTESA, la CONDIVISIONE e la COLLABORAZIONE qualità che sono servite anche durante il gioco, la FIDUCIA tra i componenti della famiglia, ricca di LEGAMI e RICORDI che generano un’UNIONE speciale.

Con il richiamo della preghiera si è concluso il gioco, e don Stefano ha voluto sottolineare l’importanza dello stare insieme e di quanto sia bello, così come lo erano i discepoli di Emmaus quando hanno incontrato Gesù e lo hanno riconosciuto nello spezzare il pane. L’amore è al centro di ogni cosa così come lo è nella famiglia, Gesù cercò di trasmettere questo ai suoi discepoli, in modo che loro potessero trasmetterlo al prossimo.

La festa termina con un’Apricena offerta dall’oratorio grazie alla collaborazione del gruppo famiglia che hanno preparato tanti cibi deliziosi e con i sorrisi delle persone contente di aver partecipato alla festa, sperando che abbiano visto nell’oratorio un’occasione per essere una grande famiglia oltre che un’accogliente comunità.

Serena

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!